CHI SIAMO

Il Consorzio di Tutela Aglianico del Vulture è un’associazione senza scopo di lucro che, costituita il 12 aprile 1986 e iscritta  nel Registro delle Imprese di POTENZA dal 19 febbraio 1996, riunisce  viticoltori, vinificatori e imbottigliatori, singoli o associati,  che producono vino  doc Aglianico del Vulture.  Il Consorzio è costituito  per la valorizzazione, la promozione dell’immagine e la tutela del vino doc Aglianico del Vulture, ottenuto dalle uve provenienti dai vigneti  situati nella zona di produzione, definita e delimitata come tale dal Disciplinare di produzione approvato con Decreto del Presidente della Repubblica  del 18 febbraio 1971. 

MISSION

Il Consorzio di Tutela dell’Aglianico del Vulture ha lo scopo di:

  • Sviluppare lo studio, la ricerca, la sperimentazione, la divulgazione interna  dei controlli di qualità sulla filiera vitivinicola

  • Favorire tutte le iniziative tendenti al miglioramento della qualità dei vitigni tipici;

  • Partecipare a tutte quelle attività scientifiche  tese allo sviluppo di metodiche e tecniche agrarie ed enologiche sempre più nuove e avanzate, nel pieno rispetto della qualità ambientale;

  • Svolgere le funzioni di tutela,  promozione,  valorizzazione,  informazione del consumatore e di cura generale degli interessi della relativa denominazione

  • Collaborare con altri Enti e Associazioni per favorire l’integrazione tra la produzione vitivinicola dell’Aglianico doc del Vulture e le attività eno-turistiche e le produzioni tipiche locali

  • Espletare attività di assistenza tecnica, di proposta, di studio, di valutazione economico – congiunturale delle denominazioni di origine, nonché ogni altra attività finalizzata alla valorizzazione del prodotto sotto il profilo tecnico e dell’immagine

  • Collaborare con le regioni e province autonome per  la tutela e la salvaguardia delle do da abusi, atti di concorrenza sleale, contraffazioni, uso improprio delle denominazioni tutelate

VENOSA

 

RIONERO

 

BARILE

 

LAVELLO

 

ALTRE CITTÀ